martedì 20 settembre 2016

DESIGN YOUR SUSTAINABILITY _Garden un progetto di o2italia

ll 17-18 settembre è stata presentata la prima collezione di mini arredi per orti domestici e da balcone del progetto di EcoDesign:
DESIGN YOUR SUSTAINABILITY _Garden progetto patrocinato da ADI Sicilia, progetto ideato e organizzato da o2italia e realizzato dal Brico Center Milazzo.

L'obiettivo? contribuire alla diffusione delle cultura del progetto di ecoDESIGN nel mondo fai da te. 
Il tema? Realizzare kit SLOW COST di autocostruzione_ open source di arredi multifunzionali per orti domestici e da balcone. 

Progettisti? rigorosamente ecoDesigner da tutta Italia
Antonia Teatino, 
Marco Terranova, 
Barbara Pollini,
Germana Borzellieri,
Flavia Lo Surdo 
Francesca Mezzatesta

I designer sono stati invitati da Antonia Teatino Ideatrice del progetto e sono stati presenti per due giorni presso il negozio Brico center di Milazzo e hanno dato un contributo culturale e progettuale importante, permettendo di replicare l’oggetto innumerevoli volte nelle comunità del fai da te, diffondendo cultura del progetto di design secondo i requisiti ambientali scelti: multifunzionalità, a sfridi zero.
Insieme a prototipi esposti sono stati messi gratuitamente a disposizione i progetto con le relative istruzioni per la realizzazione.

Oggi sono scaricabili on line e realizzabili con semilavorati Brico in tutta Italia.


I prototipi saranno esposti presso la Botteguccia di Laura di Barcellona P.G. e saranno donati successivamente alle case famiglia dei giovani minori gestiti dalla Cooperativa sociale Utopia di Milazzo.

Link di approfondimento e foto:




venerdì 29 aprile 2016

progetto orto a scuola con il BRICO e o2italia

Il 22 aprile "la giornata della terra" ci ha viste impegnate in una bella sfida, avviare un micro orto modulare e sensoriale in una scuola dell'infanzia.
Pallet, terra, piante aromatiche, da orto e attira farfalle e buone letture sono stati gli ingredienti che abbiamo portato a scuola.
L'iniziativa rientra nel progetto Zerolab per il decoro urbano che è stato sostenuto allinterno dell'iniziativa nazionale "insieme per il nostro quartiere" 'al Bricocenter di Milazzo con la fornitura dei materiali.
Ci auguriamo che i bambini con le maestre si prendano adesso cura delle piante.
guarda la photogallery

mercoledì 13 aprile 2016

zerolab: ecodesign per il decoro urbano laboratorio di o2italia itinerante



Il progetto ZeroLab a scuola: ecodesign per il decoro urbano è il laboratorio itinerante di o2italia per le scuole che  attiva incontri per avviare micro interventi di verde e di colore nelle scuole e/o in spazi limitrofi.
Spazi all’aperto e/o collettivi nelle scuole o vicino le scuole, piccole aiuole, ringhiere, micro orti o fioriere creative da avviare in classe o in mini pallet fuori dalla scuola, dove i bambini continueranno a prendersene cura. 

Attiviamo semi di riqualificazione urbana e sociale con i bambini che useranno materiali a km/0 materiali di scarto, pallet, flaconi, copertoni (a cui noi estenderemo la vita, dando una nuova funzione ed evitando che diventino rifiuto).
Gli interventi realizzati coniugano ecologia, socialità e stili di vita sostenibili verso rifiuti zero sono indirizzati a realizzare momenti partecipati di autocostruzione favorendone la socialità ed esperienze di educazione ambientale per i più piccoli e informazione e sensibilizzazione degli stili di vita sostenibili verso rifiuti zero.

Vogliamo animare spazi con la realizzazione di laboratori di educazione ambientale all'aperto coniugando il progetto Zero Rifiuti lab, scarto matto  e le iniziative delle campagne ambientali che o2italia durante l'anno porta avanti per sensibilizzare i bambini del territorio. 


Il progetto rientra nell’iniziativa “Insieme per il nostro quartiere 2015” di Brico Center di Milazzo.
Bricocenter di Milazzo ha premiato il progetto all’interno del Concorso “Insieme per il nostro quartiere 2015” contribuendo alla reazlizzazione con la fornitura di materiali utili per i laboratori itineranti di o2italia per le campagne ambientali 2015-2016. 








sei una scuola, una comunità, un condominio, un quartiere? vuoi partecipare al progetto zero lab: ecodesign per il decoro urbano? per info scrivici. il progetto si avvia il 22 aprile e continuerà fino al 2017.

domenica 4 ottobre 2015

o2italia partecipa all'iniziativa Yes I RI con un laboratorio al Brico center di Milazzo il 10 ottobre alle 17

Vi aspettiamo giorno 10 ottobre alla 17, 00 al Brico center di Milazzo per un laboratorio di autoproduzione di un componente di arredo in legno a scarti zero (rifiuti zero).

Grazie al Brico center all’iniziativa yes I  Ri presentiamo “Design your Self a sfridi zero” con un primo kit per la realizzazione di componente in legno modulare di arredo progettato nel centro ricerca applicata di ecodesigno2italia.

L’obiettivo è quello di coniugare il “fai da te” con la cultura del progetto di eco-design (riduzione del materiale, p2p produrre quando serve a km0).

Il primo di una serie di progetti di arredo in kit Design “slow cost” realizzabili con l’autocostruzione, dando qualità e paramentri che rispettano l’ambiente al prodotto di arredo o di allestimento permanente e/o temporaneo realizzato con la componentistica Brico-center.


Per informazioni
arch. Antonia TeatinoLiaison o2italia (international sustainable design)
Tel.- Fax 090-932452
Mobile 328-6680132 - skype ateatino
www.o2italia.org
http://o2italia.blogspot.it/
http://scartomatto2italia.blogspot.it/
http://usaprima.blogspot.it/
http://zerorifiutilab.blogspot.it/?view=sidebar


La nostra sedeOlivarella, Via Pier Santi Mattarella, 26 98044, San Filippo del Mela  ME 

domenica 15 marzo 2015

ScartoMatto segnala l'interessante progetto "People St: la comunità progetta gli spazi urbani"

Il Dipartimento dei Trasporti di Los Angeles (LADOT) ha lanciato la sfida di “People St”.
Singoli cittadini o piccoli gruppi possono chiedere l'approvazione del dipartimento per creare progetti che trasformino i più di 12.000 chilometri di vie calpestabili non utilizzate, in spazi pubblici dinamici, vivaci e accessibili, convertendoli in piazze e parklets, cioè dei piccoli spazi urbani ricreativi corredati di panchine e tavoli (e talvolta anche stalli per biciclette) che aumentano le possibilità di trovare uno spazio dove potersi fermare per strada, senza intralciare il flusso sui marciapiedi.
L’Amministrazione di Los Angeles ha inaugurato questa iniziativa per rendere alcuni luoghi della città zone in cui il traffico assuma una connotazione più lenta e a misura d’uomo (e non di macchina). Questi luoghi rigenerati da idee “pop” hanno l’ambizione di essere maggiormente sicuri per i cittadini e la mobilità ritorni ad essere possibile sia a piedi e in bicicletta. Si prevede che un aumento pedonabilità di questi luoghi favorisca l’aggregazione di negozi e imprese locali e, di conseguenza, si possa riscoprire un maggior senso di comunità tra gli abitanti.

UNO DEI PRIMI PROGETTI REALIZZATI DALLA COMUNITÀ
One Plaza” è stato uno dei primi progetti realizzati. Si trova in Sunset Triangle Plaza a Silver Lake. Per l'installazione di questa piazza pedonale, una parte della strada è stata chiusa al traffico veicolare, la superficie stradale è stata dipinta e differenziata in modo evidente rispetto alla carreggiata tramite una pavimentazione d’effetto e grandi vasi di fiori sono stato disposti sul perimetro della piazza. Tutte le piazze sono provviste di tavoli, sedie e ombrelloni per consentire l'interazione della comunità.
Si possono organizzare serate di cinema e altri eventi sul suolo pubblico “rigenerato”, con una preventiva autorizzazione.

COME PARTECIPARE AI PROGETTI COMUNITARI
Navigando sul sito del progetto People St., la Homepage del progetto rimanda ad una scheda di iscrizione online per chi volesse cimentarsi e fornisce tutte le istruzioni per la scelta dei materiali necessari per mettersi al lavoro.

per approndire visita il sito del progetto


For information on People
peoplest.lacity.org
e-mail
peoplest@lacity.org


 foto e testi tratti da architetturaecosostenibile